LA SCELTA NATURALE

E’ il programma di Rubicondo, per creare un futuro più bello e sostenibile per tutti.

La nostra Azienda da sempre è impegnata per ridurre al minimo l’utilizzo di plastica sia nei nostri prodotti che nei loro imballaggi.

Da sempre Rubicondo ha deciso di produrre finestre nel rispetto dell’ambiente, per questo motivo fai la tua scelta naturale,

scegliendo i nostri serramenti, i soli ad avere il minimo impiego di materiali plastici.

Scegliamo legni e materiali di imballaggio che rispettino le prescrizioni dell’associazione FSC (Forest Stewordship Council)

e del Consorzio CONLEGNO, per la gestione responsabile di foreste e piantagioni e per la tutela della biodiversità.

Ciò significa che le materie prime utilizzate in tutto il processo produttivo

provengono da foreste gestite in maniera corretta e responsabile, secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.

L’azienda punta ad una costante crescita improntata su controllo e miglioramento dei prodotti e del lavoro svolto.

Per questo detiene la certificazione per il sistema di gestione della qualità secondo la UNI EN ISO 9001/2015



ENERGIA

Il consumo di risorse energetiche è rilevante per un’azienda di grandi dimensioni come la Rubicondo.

L’azienda, già da diversi anni, utilizza esclusivamente energia proveniente da fonti rinnovabili nelle proprie attività.

Per questo ha installato, nei propri stabilimenti, un grande impianto fotovoltaico di ultima generazione.

L’azienda tiene costantemente sotto stretto controllo i consumi di energia elettrica ed utilizza tecnologie e accorgimenti atti ad evitare inutili sprechi.

Inoltre, in rispondenza a quanto definito dal Dlgs 102/2014, periodicamente esegue e comunica ad Enea una Diagnosi Energetica,

sulla base della quale definisce gli obiettivi di miglioramento in ambito energetico.



IMBALLAGGI

Sono diverse le strade scelte dalla Rubicondo per minimizzare l’impatto degli imballaggi sull’ambiente; ecco alcuni esempi :

– L’utilizzo di solo cartone riciclato e riciclabile;

– La riduzione di materiale impiegato per gli imballaggi, senza compromettere la protezione assoluta del prodotto.



RIFIUTI

La riduzione dei rifiuti prodotti e avviati in discarica è uno degli obiettivi che la Rubicondo si prefigge.

A tale scopo, l’azienda effettua al proprio interno un’attenta raccolta differenziata, separando oltre 30 tipologie di rifiuti.

Grazie a tale differenziazione, la Rubicondo avvia ad attività di recupero il 90% dei rifiuti prodotti dalle proprie attività produttive.

Recuperare rifiuti significa valorizzare i relativi materiali al fine di utilizzarli in nuovi processi produttivi oppure sfruttarli per ottenere energia.

Tra i rifiuti generati durante il processo produttivo, quelli recuperati in maggiori quantità sono: carta, cartone, legno, vetro, metalli e plastica.